ottenere il pagamento degli alimenti

imagesSono separata , e dovrei ricevere dal mio ex marito circa  500 € tutti i mesi , ma lui ogni mese trova una scusa e non mi versa quanto deve, come posso fare a costringerlo visto che comunque lui lavora e percepisce uno stipendio anche piuttosto alto ?

Il tuo problema dobbiamo affrontarlo su due livelli, prima di tutto dobbiamo richiedere le somme arretrate a tuo marito, per farlo è necessario una copia della sentenza ( o dell’omologa ) della separazione/divorzio munita di formula esecutiva, con quella potremo cominciare una azione esecutiva nei confronti del tuo ex costringendolo a versare tutte le somme arretrate che non ti ha versato dal giorno della separazione/divorzio ad oggi.

Per quanto riguarda gli assegni futuri possiamo ricorrere al giudice  chiedendo la modifica delle condizioni di divorzio o di separazione, affinché questo ordini al datore di lavoro di versarTI direttamente l’assegno mensile stabilito in sede di separazione/divorzio detraendo tale somma dallo stipendio del tuo ex coniuge.
Il presupposto per l’esercizio del potere di assegnazione è costituito dall’inadempimento coniuge debitore. Le precedenti omissioni, le imprecisioni e i ritardi nei pagamenti costituiscono presupposti per poter esercitare il potere di assegnazione. Il giudice deciderà considerando punto centrale della questione le finalita` dell’assegno di mantenimento ovvero garantire al coniuge in favore del quale l’assegno è stabilito lo stesso tenore di vita di cui godeva prima della separazione/divorzio.

 Ricorda che puoi chiedere un preventivo contattandoci tramite questa pagina oppure possiamo valutare se hai i requisiti per ottenere il patrocinio a spese dello stato ( trovi maggiori dettagli ala pagina sul gratuito patrocinio)

Una risposta a “ottenere il pagamento degli alimenti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.