Avviamento aziendale escluso dal contratto di locazione

firma di un contratto di fronte ad un buon caffè

Avevo un contratto di locazione di tipo commerciale effettivamente a buon prezzo, gli affari non andavano più molto bene e il prorprietario mi aveva chiesto la restituzione del fondo perché serviva a suo figlio , ho fatto le mie valutazioni e prima di restare indietro con il pagamento dell’affitto e doverlo lasciare per morosità ho deciso di accettare la sua richiesta scritta e gli ho lasciato il fondo . Ero certa in questo modo di aver diritto all’indennità di avviamento, che mi sarebbe servita per entrare come socia nella attività di una mia amica. Il proprietario invece alla mia richiesta mi ha fatto vedere il contratto (che sicuramente  nel firmarlo ho letto con poca attenzione) dove rinunciavo all’indennità di avviamento. Dice il proprietario che nel darmi il fondo ad un prezzo così basso aveva tenuto conto proprio di questo fatto; sono veramente disperata, ero certa di averne diritto e su quella indennità ho predisposto il mio futuro, non c’è niente che possa fare?

Leggi tutto “Avviamento aziendale escluso dal contratto di locazione”

Difetti dell’appartamento affittato: cosa si può fare ?

Nell’articolo di oggi rispondimi ad una domanda del nostro utente in materia di locazione in particolare analizzeremo la possibilità di “sciogliere” il contratto in presenza di grossi difetti .

Leggi tutto “Difetti dell’appartamento affittato: cosa si può fare ?”

Affitto e Locazione : Quando l’inquilino lascia improvvisamente l’immobile

Sono proprietaria di un appartamento e lo avevo affittato ad una famiglia con regolare contratto 4+4 . Nel contratto avevamo scritto che il conduttore poteva comunque lasciare l’immobile alla scadenza annuale con preavviso di 6 mesi. L’inquilino invece mi ha lasciato all’improvviso  l’immobile . Non solo ma insiste perché le restituisca anche i 2 mesi di caparra  Cosa devo fare ?

Leggi tutto “Affitto e Locazione : Quando l’inquilino lascia improvvisamente l’immobile”

Affitto: diritto di prelazione del conduttore

condominioVivo in affitto e il proprietario dell’appartamento mi ha chiesto di liberare l’immobile per farvi dei lavori strutturali, ma ho sentito dire che ha intenzione di vendere, ho qualche risparmio da parte, ma non abbiamo ottimi rapporti, quindi prima di farmi avanti vorrei sapere se è obbligato a venderla a me a parità di prezzo !!?

Leggi tutto “Affitto: diritto di prelazione del conduttore”

Muffa in casa, il proprietario di casa è sempre responsabile nei confronti dell’inquilino

muffa in casaHo un appartamento in affitto, da circa 2 mesi  mi sono trovato circondato da umidità e muffa in casa specie nella camera. Ho chiamato immediatamente il proprietario, che ha preso atto dell’esistenza del problema, ma visto che  derivava dalla  rottura di un tubo condominiale ha passato la patata bollente all’amministratore del condominio. Intanto  sono costretto a dormire in cucina e se venisse l’asl sicuramente dichiarerebbe inagibile l’appartamento . Chi deve provvedere a risolvere il problema il proprietario o il condominio ?

Leggi tutto “Muffa in casa, il proprietario di casa è sempre responsabile nei confronti dell’inquilino”