Divisione eredità ed Attività commerciale

kidsÈ deceduta mia madre, unici eredi per testamento siamo io e mio fratello con cui ho sempre avuto un pessimo rapporto. Quest’ultimo ha ereditato 2/3 di un immobile in cui io ho svolto e svolgo un’attività commerciale. Mio fratello vuole che lasci libero l’immobile e sostiene che avendo la quota maggioritaria può costringermi. Corrisponde al vero?

 Tuo fratello in parte ha ragione perché il codice civile spiega che quando  un bene immobile  non è  facilmente divisibile e gli eredi non si mettono d’accordo tra loro, in caso di ricorso al giudice lo stesso assegna il bene all’erede titolare della quota maggiore (fermo restando il pagamento del conguaglio agli altri coeredi). Se nessuno dei coeredi è disposto a tanto, si provvede alla vendita all’incanto. Dunque, a prevalere è l’erede che vanta la maggiore “percentuale” di diritto sulla successione.

 Questa regola, però, non è inderogabile e a chiarirlo è stata una sentenza di della Cassazione molto recente (novembre 2015) secondo la quale , nello scioglimento della comunione ereditaria si può derogare al criterio preferenziale che prevede di assegnare l’immobile a  chi ha la quota maggiore, e non solo per ragioni di interesse comune ( come già in passato era stato riconosciuto) ma anche, come nel tuo caso,  quando  per l’erede con quota minore vi sarebbe un danno economico evidente (la perdita di avviamento). Quindi specie nel caso in cui tu abbia posto la sede della tua attività nell’immobile caduto in successione, ti consiglio di rivolgerti ad uno studio legale per intraprendere le azioni legali necessarie, che potranno essere decise dopo aver valutato nel complesso tutta la tua situazione, sicuramente per prima cosa converrà cercare una soluzione negoziale con tuo fratello in modo da bilanciare i vostri reciproci interessi.

2 risposte a “Divisione eredità ed Attività commerciale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.