Se l’affitto è al nero si può intimare lo sfratto?

Immobili e condominiHo affittato un appartamento senza fare il contratto , per qualche mese è andato tutto bene poi sono cominciati i problemi , l’inquilino ha smesso di rispondere al telefono e soprattutto non paga più quanto avevamo concordato. Posso fargli lo sfratto, quanto ci vuole ?

Sfratto, affitto al nero e un proprietario che rivuole il suo immobile, sembra il titolo di un brutto film , ma nella pratica capita di dover risolvere problemi di questo tipo più volte di quanto si immagini. La registrazione del contratto di affitto è obbligatoria qualunque sia l’ammontare del canone pattuito, ad eccezione del caso in cui il contratto abbia una durata inferiore a 30 giorni. Qualora il contratto non venga registrato tale contratto è sanzionato con la sua nullità. Leggi tutto “Se l’affitto è al nero si può intimare lo sfratto?”

Cosa fare se si ereditano solo debiti

Mio nonno è deceduduto lasciandomi ( sono l’unico parente) , una valanga di debiti , ed una bella auto nuova che vorrei prendere, come posso fare per non dover pagare i suoi debiti?

Dal tenore della tua domanda presumo che tu voglia tenerti l’auto, mi dispiace doverti dire che non c’è un modo per farlo senza accollarti tutti i debiti di tuo nonno .
Leggi tutto “Cosa fare se si ereditano solo debiti”

Mancato pagamento dello stipendio

lavoroSono dipendente di una cooperativa di servizi con molti dipendenti, purtroppo come altri ragazzi che lavorano con me da 2 mesi non ricevo lo stipendio di 2 mesi e ho scoperto che c’è gente in ritardo di addirittura 6 mesi. Come posso tutelarmi ? se mi licenzio perdo la disoccupazione ?

Prima di tutto le voglio rispondere alla seconda domanda, qualora lei dia le dimissioni specificando che sono supportate da giusta causa , ovvero il mancato pagamento della retribuzione da parte del datore di lavoro, non perderà il diritto alla disoccupazione ( ASPI ). Questo perché se dà le dimissioni non sono a lei imputabili, ovvero non ne ha colpa.

Leggi tutto “Mancato pagamento dello stipendio”

Quando l’inquilino si rende irreperibile

housing-154839_640ho un piccolo appartamento affittato ammobiliato con regolare contratto per 320 euro mensili. Da circa 3 mesi l’inquilino è sparito la casa e’ chiusa, ha il cellulare staccato e nessuno sa dove sia andato. Non era mai capitato nulla e mi ha sempre pagato .
Cosa si può fare? Anche se procedo con la pratica dello sfratto nessuno potrà ricevere la raccomandata …. E allora Quando potrò rientrare in possesso della mia casa?

In queste situazioni la miglior soluzione è procedere prima possibile con la notifica dello sfratto, che in ogni caso, anche se il suo inquilino non ritirerà, facendo la giacenza di 10 giorni alla posta, sarà come se l’avesse ritirato. Leggi tutto “Quando l’inquilino si rende irreperibile”

Lo sfratto per morosità

Immobili e condominiSono proprietaria di una seconda casa che da giugno ho dato in locazione, l’inquilino fin da subito mi ha dato molti problemi, paga sempre in ritardo ed oltretutto ho scoperto che non ha mai pagato le spese condominiali , che mi sono appena state richieste dall’amministratore del condominio, è la prima volta che mi trovo in questa situazione e vorrei rientrare in possesso del mio appartamento per cercare un’inquilino migliore. Come devo muovermi?

Per procedere con uno sfratto per morosità è necessario che sia presente un regolare contratto scritto registrato e che si sia verificato un inadempimento nel pagamento dei canoni di locazione. Leggi tutto “Lo sfratto per morosità”