Recedere da un contratto di lavoro a tempo determinato

Recedere da un contratto di lavoro a tempo determinato prima della scadenza del contratto.

“Buongiorno,
mi chiamo XXXXX e da circa due anni lavoro come operaio in una azienda edile, ho un contratto a tempo determinato che mi scade tra 6 mesi, ho ricevuto una proposta lavorativa molto interessante e che non mi sento di rifiutare.
Come posso fare per recedere dal contratto con il mio datore di lavoro?
Posso farlo oppure devo aspettare lo scadere del tempo dei due anni?.”

Leggi tutto “Recedere da un contratto di lavoro a tempo determinato”

Il vicino denuncia ingiustamente per maltrattamento di animali

problemi vicinato piombino
Buongiorno,
sono Alessandra [nome di fantasia], il giorno 06/05/2017 il mio vicino di casa ha sporto denuncia nei miei confronti alla forestale per maltrattamento animali.
Io,  posseggo un gatto e due jack-russel, gli animali stanno sia in casa che sul balcone.
Il mio vicino si è fissato sul fatto che vuole il mio gatto perché secondo lui sul balcone ci sta male e rischia di cadere di sotto.
Ha lasciato che partissi per una vacanza, premesso che gli animali per una settimana sono stati accuditi giornalmente da mia zia, durante la mia assenza si sono presentati i carabinieri della stazione e uno della forestale che hanno steso una relazione dalla quale risulta che gli animali sono tenuti benissimo e sono in ottime condizioni.
Il tutto è stato trasmesso in procura insieme alla denuncia del vicino.
Una volta che sono ritornata dalla vacanza, sono arrivate a casa mia le guardie zoofile che non hanno potuto far altro che stendere una relazione identica a quella della forestale.
GLI ANIMALI SONO AMATI, COCCOLATI, STANNO IN BUONISSIME CONDIZIONI E NON GLI MANCA NIENTE.
A questo punto posso denunciare questo individuo per calunnia o diffamazione?

Leggi tutto “Il vicino denuncia ingiustamente per maltrattamento di animali”

Obbligato ad accudire la suocera ? Aiutiamo

PrigioneBuonasera,
sono S****** , ho da sottoporre un dubbio.
Sono sposato in seconde nozze e con noi vive il figlio di mia moglie ormai trentacinquenne non lavoratore.
Da circa tre anni convive con noi anche la suocera invalida, persona veramente amorevole e pacata. Personalmente mi sono offerto a mia moglie nell’accudire la suocera (economicamente indipendente), ma la mia disponibilità è diventato un obbligo. Il mio disagio cresce nel vedere suo nipote completamente assente nell’accudire la nonna la quale tanto da e tanto gli ha dato.
La domanda che vorrei fare è: compete a me o al nipote accudire mia suocera ? cosa dice la legge ?
Grazie per la cortese risposta.

Leggi tutto “Obbligato ad accudire la suocera ? Aiutiamo”

Accettare l’eredità dopo anni, è possibile ?

Avrei bisogno di un parere rispetto alla situazione mia e di mia sorella. Siamo state abbandonate da piccole da nostro padre (sposato con nostra madre) e siamo stati ricontattati solo in seguito alla sua morte all’apertura del testamento e per il pagamento del funerale. Inizialmente abbiamo risposto con una lettera scritta da noi, affermando di voler rinunciare a tutto. Adesso sono passati 3 anni e stiamo pensando di verificare se ci sono più debiti o altro  un inventario con la possibilità di accettare l’eredità.  Chiedo quindi se è possibile farlo, o se non sono più in tempo?

Leggi tutto “Accettare l’eredità dopo anni, è possibile ?”

Infortunio sul lavoro come ottenere un buon risarcimento

Buon giorno 4 mesi fa ho subito un brutto infortunio sul lavoro, lavoravo al rifacimento di una strada quando un camion ha perso il controllo e mi ha investito, temo di restare menomato e non capisco come fare a farmi risarcire dall’inail e dall’assicurazione del camion , io ho subito contattato l’assicurazione del camion ma ad oggi non mi ha neppure preso in considerazione.

Leggi tutto “Infortunio sul lavoro come ottenere un buon risarcimento”